Ashley Olsen stava "piangendo istericamente" quando le riviste pubblicarono per la prima volta le foto in bikini di lei e Mary-Kate

2021-01-23

Mary-Kate e Ashley Olsen erano due delle coppie di fratelli più famose negli anni '90 e 2000. In quanto tali, come molte celebrità dell'epoca, erano costantemente perseguitati dai paparazzi e presenti nelle riviste scandalistiche.

Tuttavia, i gemelli Olsen non erano sempre contenti di ciò che vedevano di se stessi nei media. In un caso, erano imbarazzati nel trovare le loro foto in bikini pubblicate su riviste.

Mary-Kate e Ashley Olsen | Taylor Hill / Getty Images

I gemelli Olsen erano famose star infantili

Mary-Kate e Ashley hanno iniziato a lavorare nell'intrattenimento nel 1987, quando erano semplici bambini. Le sorelle hanno entrambe interpretato Michelle Tanner nello show di successo Full House , che durò fino al 1995. Full House ha trasformato Mary-Kate e Ashley in nomi familiari, anche se le loro avventure dopo la fine dello spettacolo hanno davvero cementato il loro status di icone della cultura pop.

Negli anni '90, i gemelli Olsen hanno fondato una propria società di produzione e hanno recitato in numerosi film , come "Passport to Paris" (1999), "Our Lips Are Sealed" (2000), "Holiday in the Sun" ( 2001) e "New York Minute" (2004).

Mary-Kate e Ashley stavano anche promuovendo il proprio marchio con bambole, libri, vestiti e molto altro ancora.

I gemelli Olsen si sono vergognati quando i paparazzi hanno venduto loro foto in bikini

CORRELATI: I gemelli Olsen erano "mostri in mostra" per "i primi 18 anni della loro vita", spiega un fan

Alla fine degli anni '90 e all'inizio degli anni 2000, i gemelli Olsen hanno attirato molta attenzione da parte dei media. In alcune situazioni, la loro privacy è stata addirittura invasa.

Secondo un'intervista rilasciata a Rolling Stone nel 2003, quando erano adolescenti, le sorelle hanno ricordato un incidente in cui giornali scandalistici pubblicarono foto di loro in bikini mentre erano in vacanza alle Hawaii. Rolling Stone ha notato che Mary-Kate e Ashley erano "mortificate" dall'esperienza.

"Il mio peggior incubo", ha detto Ashley. "Stavo piangendo istericamente."

Anche le gemelle Olsen non volevano indossare minigonne a quell'età

CORRELATO: Mary-Kate e Ashley Olsen: quale gemella ha la casa più grande?

All'epoca, anche alle gemelle Olsen piaceva vestirsi con modestia.

“Semplicemente non mi piace mostrare il mio corpo in quel modo. Semplicemente non sono io ", ha condiviso Ashley con Rolling Stone. “Onestamente, quello che vedi è quello che ottieni con noi. Non è come, 'Oh, vorrei indossare una minigonna per questa premiere, ma non posso. Mi ucciderei se fossi in minigonna. "

Inoltre, a differenza di altre giovani star di Hollywood della loro età, le sorelle non fumavano né bevevano. Mary-Kate ha osservato: "Non lo facciamo, ma non sono io a giudicare".

Sembra che i gemelli Olsen avessero una mentalità diversa sulla fama grazie alla loro infanzia. Per loro, lo stile di vita frenetico che derivava dall'essere una celebrità non era eccitante.

"Questa era la nostra vita da quando avevamo nove mesi", ha detto Ashley. "Non è come uno che ha quindici anni che entra in gioco e non è di Los Angeles ed è tipo, 'Wow, è fantastico.'"

Alcuni anni dopo, in un'intervista con Elle , Mary-Kate ha anche condiviso che lei e sua sorella hanno avuto un'infanzia relativamente normale. Ha detto: “Sono cresciuta andando a scuola normale e ho ancora amici di quel periodo nella mia vita. E per quanto pazza e laboriosa sia stata la mia vita, i miei genitori sapevano quanto fosse importante anche avere una vita normale ".

Suggested posts

Meghan Markle ha stretto un legame con Mariah Carey per lo styling dei loro capelli naturali

Meghan Markle ha stretto un legame con Mariah Carey per lo styling dei loro capelli naturali

Scopri di più su come Meghan Markle e Mariah Carey hanno legato i loro capelli naturali in un episodio del podcast "Archetypes" di Meghan.

Il principe Harry è un "uomo completamente infatuato" di "Breathy" Meghan Markle, afferma un esperto di linguaggio del corpo

Il principe Harry è un "uomo completamente infatuato" di "Breathy" Meghan Markle, afferma un esperto di linguaggio del corpo

Scopri quali indicazioni ha detto un esperto di linguaggio del corpo suggeriscono che il principe Harry è "infatuato" di Meghan Markle, che potrebbe "gestire l'intero spettacolo".

Related posts

L'esperto di linguaggio del corpo spiega i "paralleli" tra Kate Middleton e la principessa Diana

L'esperto di linguaggio del corpo spiega i "paralleli" tra Kate Middleton e la principessa Diana

Scopri perché un eminente esperto di linguaggio del corpo pensa che "tali parallelismi" siano facili da tracciare tra la principessa Kate Middleton e la principessa Diana.

Recensione del film "L'impero della luce": i progetti drammatici di Sam Mendes Dim Romance

Recensione del film "L'impero della luce": i progetti drammatici di Sam Mendes Dim Romance

'Empire of Light' offre una bella cinematografia e performance meravigliose, ma sembra eccessivamente fabbricato.

'Sister Wives': Perché la zia di Christine crede che Kody stia intenzionalmente spingendo le mogli fuori dalla famiglia

'Sister Wives': Perché la zia di Christine crede che Kody stia intenzionalmente spingendo le mogli fuori dalla famiglia

La zia di Christine Brown, Kristyn Decker, pensa che Kody Brown stia cercando di convincere le sue mogli a lasciarlo perché non può.

La stagione 1 di "Mercoledì" ha un enorme mistero al centro

La stagione 1 di "Mercoledì" ha un enorme mistero al centro

Il "mercoledì" di Netflix è molto più del tipico dramma adolescenziale, infatti la prima stagione ha un enorme mistero al centro.

Language