La star di "Thor" Natalie Portman suggerisce perché è stata scelta al fianco di Chris Hemsworth

2022-06-19

Si potrebbe presumere che Natalie Portman sia stata scritturata nella serie Thor esclusivamente per il suo talento recitativo, ma l'attore suggerisce che c'è di più nella storia. Ora, prima della premiere di Thor: Love and Thunder , Portman ha scherzato su come ha ottenuto l'ambito ruolo accanto a Chris Hemsworth .

L'attore non è estraneo ai poli d'azione

Natalie Portman aveva solo 11 anni quando fece il provino per Leon: The Professional di Luc Besson . Nonostante una completa mancanza di esperienza cinematografica, Portman ha ottenuto il ruolo in quello che sarebbe diventato uno dei film d'azione più celebri degli anni '90. Il suo seguito a Leon non è stato altro che Heat di Michael Mann , un altro titano dell'azione degli anni '90 a cui è stato concesso uno status quasi leggendario nei decenni da quando è stato rilasciato.

Dopo il suo inizio di carriera incandescente, la Portman è stata scritturata in Romeo + Giulietta , anche se alla fine è stata considerata troppo giovane - a 14 anni - per recitare al fianco di un Leonardo DiCaprio di 21 anni. Portman ha poi fatto girare la testa in una corsa off-Broadway de Il diario di Anna Frank ed è stato scelto per Star Wars: Episodio 1 - La minaccia fantasma solo pochi anni dopo aver fatto irruzione a Hollywood.

Quando era un liceo diretto ad Harvard, Portman era una star del cinema internazionale. Al di là del mondo d'azione, l'attore ha presto dimostrato di avere un talento per ruoli drammatici impegnativi, portando a svolte acclamate in drammi per adulti come Closer del 2004 e I fantasmi di Goya del 2006 . La Portman ha colpito ancora una volta con la sua interpretazione incrollabile in Black Swan , che le è valso un Oscar come migliore attrice. La Portman ha accettato la sua statuetta solo un paio di mesi prima cheThor della Marvel arrivasse nei cinema, mettendola al centro di un altro blockbuster hollywoodiano.

Natalie Portman scherza sul motivo per cui è stata scelta al fianco di Chris Hemsworth nei film di "Thor".

Chris Hemsworth e Natalie Portman alla premiere tedesca di "Thor: The Dark Kingdom" nell'ottobre 2013 | Franziska Krug/Getty Images

Sulla scia di film di supereroi più oscuri come la trilogia di Batman di Christopher Nolan, Thor sembrava una prospettiva rischiosa poiché era stato sviluppato nel 2008, riporta Collider . Dopo che Matthew Vaughn, Guillermo del Toro e Sam Raimi erano stati incaricati di dirigere il film, i Marvel Studios si sono rivolti a Kenneth Branagh. Quello che all'inizio sembrava uno strano adattamento si è rivelato un po' di magia dietro le quinte.

Secondo E! News , Portman ha detto: "E Ken Branagh che interpreta  Thor  è super strano. Devo farlo.” Apparentemente anche i co-protagonisti Idris Elba e Stellan Skarsgård hanno fatto il salto una volta che Branagh è salito a bordo.

Ma potrebbe esserci stato qualcosa di più nel casting di Portman per il ruolo di Jane Foster, come ha recentemente rivelato durante la corsa alla stampa di Thor: Love and Thunder .

"Sono stato scelto principalmente perché posso far sembrare grande chiunque", ha scherzato Portman durante un'apparizione con Hemsworth al The Graham Norton Show . "Sono solo straordinariamente basso."

In piedi solo 5 piedi e 3 tre pollici di altezza, Portman ha spiegato che l'equipaggio le ha fornito una rampa per infilarsi nel telaio accanto all'Hemsworth di 6 piedi-3.

Thor del 2011 e Thor: The Dark World del 2013 hanno avuto successo commerciale e critico, ma Portman ha presto avuto bisogno di una pausa da Asgard. Anche se all'inizio sembrava che Portman fosse pronto per andare avanti, Screen Rant ha sottolineato le voci secondo cui Portman si era opposto al licenziamento del regista Patty Jenkins dal franchise dopo Thor: The Dark World .

Natalie Portman ora ha un ruolo molto diverso come "Lady Thor"

Dopo aver saltato Thor: Ragnarok , Portman torna nel franchise di Thor per uno dei film più attesi dell'estate. Sebbene il suo personaggio fosse un semplice interesse amoroso, Jane Foster è stata ora trasformata nel Mighty Thor ed è una supereroina a pieno titolo. La conversione di Jane arriva direttamente dai fumetti, sottolinea GamesRadar+ .

Il regista di Thor: Love and Thunder , Taika Waititi , ha persino usato la trasformazione di Jane per riportare Portman nella serie. Parlando con Variety , Waititi ha dichiarato: "Nessuno vuole continuare a ripetersi e nessuno vuole interpretare sempre gli stessi personaggi". In seguito ha aggiunto: “Soprattutto, nella maggior parte di questi film, se non sei un supereroe… vuoi davvero continuare a farlo? Voglio dire, non lo farei. Vorrei tornare e cambiare le cose".

Apparentemente, diventare un tosto con poteri simili a Thor è più gradito a Portman che interpretare un comune interesse amoroso.

Anche l'interesse per la serie Thor non è mai stato così alto fino alla premiere dell'8 luglio di Thor: Love and Thunder . Thor: Ragnarok di Waititi  ha il punteggio Rotten Tomatoes più alto del franchise ed è stato un enorme successo al botteghino, aprendo la strada al ritorno di Waititi per Thor: Love and Thunder . Portman si unisce anche a un incredibile cast di altre star. Oltre a Hemsworth, Chris Pratt interpreta Peter Quill/Star-Lord ( Guardiani della Galassia ) e Christian Bale interpreta il malvagio Gorr il God Butcher. Anche Russell Crowe, Matt Damon, Melissa McCarthy, Sam Neill e Bradley Cooper hanno ruoli minori.

Sebbene il posto di Portman nel Marvel Cinematic Universe non sia chiaro dopo Love and Thunder , il 41enne ha molto altro in cantiere. La Portman girerà presto il dramma di Todd Haynes May December insieme a Julianne Moore e reciterà anche in We Are All Completely Beside Ourselves , una miniserie della HBO basata su un romanzo best-seller.

RELAZIONATO: "Thor: Love and Thunder": Natalie Portman dice che si sente "forte per la prima volta"

Suggested posts

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Ci è voluto vedere un meme di "Harry Potter" per la prima volta perché Daniel Radcliffe ammettesse che "non si è mai sentito bene" nel ruolo.

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

Ethan Hawke ha inviato al regista di "The Black Phone" Scott Derrickson un messaggio vocale minaccioso come The Grabber prima di accettare ufficialmente il ruolo.

Related posts

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Il patrimonio netto di Paul Haggis è notevole a causa di una lunga carriera a Hollywood. Una donna ha fatto accuse di aggressione sessuale contro di lui in Italia.

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Gli attori Emma Stone e Ryan Gosling hanno recitato insieme in tre film. Scopri quale è stato il peggiore al botteghino.

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

Chris Evans, che interpreta Capitan America nel Marvel Cinematic Universe, vuole disperatamente entrare a far parte del franchise di "Star Wars" in qualsiasi modo.

Language