Leonardo DiCaprio una volta ha ammesso che la sua 'testa si è gonfiata' dopo aver ricevuto la sua prima nomination all'Oscar

2021-04-07

Leonardo DiCaprio è innegabilmente uno degli attori più talentuosi della sua generazione. Il lupo di Wall Street e la star del Titanic è noto per aver ancorato film ad alto budget con le sue commoventi interpretazioni ed è stato nominato per numerosi premi.

Nonostante abbia una reputazione come uno dei migliori attori di Hollywood, DiCaprio ha vinto solo un Oscar. Ha ottenuto la sua prima nomination quando aveva solo 19 anni, per la sua performance in What's Eating Gilbert Grape

Gli intrattenitori sono noti per agire come delle dive una volta che hanno acquisito un po 'di notorietà, e DiCaprio non era diverso. In un'intervista riemersa con Rolling Stone nel 2000, DiCaprio ha ammesso di essere diventato un po 'un idiota dopo che lei ha saputo della sua nomination all'Oscar.

Leonardo DiCaprio è diventato arrogante quando ha ottenuto una nomination all'Oscar per 'What's Eating Gilbert Grape'

Leonardo DiCaprio partecipa agli EE British Academy Film Awards alla Royal Opera House | Gareth Cattermole / Getty Images

CORRELATO: Il diciannovenne Leonardo DiCaprio era terrorizzato dopo aver ricevuto la sua prima nomination all'Oscar - "Ho detto a mia madre che non voglio andare lassù"

Nell'intervista, DiCaprio ha ammesso che i suoi amici sono stati i primi a fargli sapere che stava iniziando a recitare un po 'troppo a Hollywood. 

“Ho avuto un periodo quando avevo sedici anni in cui ho iniziato ad avere una grande testa. Stavo attraversando la pubertà e sono stato nominato per un Academy Award. La mia testa si è gonfiata. I miei amici erano quelli veri che dicevano: "Ti comporti in modo diverso" ".

Aveva la libertà di fare quello che voleva sul set di "Gilbert Grape"

Gran parte dell'eccessiva sicurezza di DiCaprio potrebbe essere dovuta al fatto che aveva così tanta libertà creativa mentre lavorava su Gilbert Grape . Secondo un'intervista separata con la Fondazione SAG-AFTRA nel 2014, DiCaprio poteva fare letteralmente tutto ciò che voleva mentre interpretava il suo personaggio sul set. 

"Quel ruolo è stato così divertente perché non dipendevo dalla sceneggiatura", ha detto DiCaprio. “Voglio dire, avevo le mie regole, potevo fare tutto quello che volevo. ... A volte era come, sai, una scena drammatica per Johnny, e lanciavo gli spaghetti in aria. E [Hallström] diceva: "Sei sicuro di volerlo fare?" E io dico: "Non lo so, questo è quello che farei". E 'come, "Va bene, provaci". ... "

DiCaprio personalmente ha adorato il modo in cui non doveva aderire strettamente a una sceneggiatura, il che gli ha permesso di essere spontaneo come voleva essere. Col senno di poi, è facile vedere come avere un tale livello di libertà possa far sentire un attore come il migliore in assoluto.

"È stato incredibilmente liberatorio perché ... abbiamo prestato attenzione alla sceneggiatura, ma era così libera", ha aggiunto DiCaprio. “Tutto era così incredibilmente sciolto e così improvvisato, e ho davvero vissuto nel mio mondo. È stato fantastico. È stato incredibile. E 'stata una grande esperienza." 

Aveva paura di accettare un premio sulla TV nazionale

Sfortunatamente per DiCaprio, il suo ego ritrovato non gli ha dato la sicurezza di accettare effettivamente un Oscar. Non ha comunque vinto il premio, ma DiCaprio ha anche ammesso di essere terrorizzato all'idea di salire sul palco per accettare l'Oscar se lo avesse fatto. 

“La mia prima reazione è stata 'Non voglio salire sul palco e accettare niente', perché mi hanno detto che un miliardo di persone ti hanno visto fare discorsi di premiazione. ... Ho detto a mia madre 'Non voglio andare lassù, mamma' ”, ha detto DiCaprio. 

DiCaprio ha vinto il suo primo Oscar per la sua interpretazione in The Revenant e non sembrava avere problemi ad accettarlo nel 2016.

Suggested posts

'Fidanzato di 90 giorni': Yve è stata arrestata, accusata di violenza domestica contro Mohamed dopo uno scandalo traditore - cosa è successo?

'Fidanzato di 90 giorni': Yve è stata arrestata, accusata di violenza domestica contro Mohamed dopo uno scandalo traditore - cosa è successo?

La star della nona stagione di "90 Day Fiancé", Yve Arellano è stata arrestata e deve affrontare accuse di abusi domestici per aver presumibilmente aggredito Mohamed Abdelhamed.

Natasha Lyonne afferma che Pee-Wee Herman "invia le migliori gif del mondo"

Natasha Lyonne afferma che Pee-Wee Herman "invia le migliori gif del mondo"

Natasha Lyonne è vicina allo stesso Pee-Wee Herman, Paul Reubens. Scopri cosa ha detto sulla loro amicizia.

Related posts

Il finale contorto della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela chi ha ucciso Bunny Folger

Il finale contorto della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela chi ha ucciso Bunny Folger

Il finale della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela finalmente chi ha ucciso Bunny Folger: scopri chi è il responsabile.

Altro 'Below Deck Med' Dramma di Boatmance: Ora Natalya è Ghosting Storm?

Altro 'Below Deck Med' Dramma di Boatmance: Ora Natalya è Ghosting Storm?

Il dramma della barca a vela "Below Deck Med" diventa ancora più strano perché ora Natalya decide di fare il fantasma di Storm lasciandolo a chiedersi cosa abbia fatto.

Il principe Harry ci ha fatto traslocare La principessa Diana era sull'orlo della realizzazione — Guardia del corpo

Il principe Harry ci ha fatto traslocare La principessa Diana era sull'orlo della realizzazione — Guardia del corpo

Un'ex guardia del corpo della principessa Diana afferma che la defunta reale condivideva il desiderio di trasferirsi negli Stati Uniti, non diversamente dal trasferimento del principe Harry nel 2020.

Joanna Gaines non si sente mai "sopraffatta" nel suo posto preferito a casa

Joanna Gaines non si sente mai "sopraffatta" nel suo posto preferito a casa

Joanna Gaines non si sente mai sopraffatta quando si trova nel suo posto preferito della casa che condivide con il marito Chip e i loro cinque figli.

Language