Pete Davidson è bloccato con il marchio del nome per la vita di Kim Kardashian

2022-08-22

La storia d'amore di Pete Davidson e Kim Kardashian-West si è ufficialmente conclusa un paio di settimane fa. Per alcuni, il deterioramento della loro relazione era evidente , ma ora che è finita, molti spettatori si chiedono cosa faranno all'indomani di questa rottura pubblica.

Per Davidson, la grande domanda è: cosa farà con i tatuaggi (sì, plurale) che ha ottenuto in onore della sua allora fidanzata? La semplice risposta è rimuoverli, ma quell'opzione non è disponibile per il marchio che ha ottenuto dal nome di Kim Kardashian.

Pete Davidson e Kim Kardashian | Taylor Hill/Getty Images

Davidson ha commemorato la relazione con più tatuaggi

I tatuaggi di Davidson hanno fatto parte del suo marchio personale per tutto il suo tempo come celebrità. Mentre usciva con Ariana Grande , ha ottenuto le sue tipiche orecchie da coniglio inchiostrate dietro l'orecchio e, secondo quanto riferito, hanno ottenuto tatuaggi abbinati insieme. Davidson ha coperto quelle orecchie da coniglio dopo che si sono separati, ma quell'esperienza non gli ha impedito di ottenere un'arte più romantica posta sul suo corpo.  

Durante una delle sue numerose discussioni con Kanye West , Davidson ha pubblicato un selfie che ha fatto notare ai fan che si era tatuato "Kim" sul petto . Kardashian in seguito ha chiarito durante un'intervista che si trattava di un marchio permanente piuttosto che di un tatuaggio, ma aveva altri tatuaggi a lei dedicati.

Ne ha uno che dice "La mia ragazza è un avvocato" e Davidson ha anche le prime iniziali di Kardashian e i nomi dei suoi quattro figli stampati sul collo . Ottenere qualsiasi tipo di modifica del corpo in relazione a qualcuno con cui esci da alcuni mesi è discutibile per alcuni, ma questo è chiaramente un rischio che Davidson è disposta a correre. 

Non riesce a rimuovere il marchio a causa di problemi di salute

Davidson può coprire facilmente i tatuaggi se lo desidera, ma nascondere o modificare il marchio sarà una proposta molto più difficile. Una volta completato, è impossibile invertire. Il branding è un tipo di scarificazione che utilizza ustioni o tagli per creare tessuto cicatriziale nella pelle con un design specifico.

David Kim, un dermatologo certificato a New York, ha spiegato la procedura in modo più dettagliato ad Allure . Una volta che la pelle è stata perforata dallo strumento cicatriziale, il tessuto sottostante si rompe. Quindi, le cellule immunitarie chiamate neutrofili riempiono l'area per prevenire l'infezione e aiutare il tessuto a guarire. "Quindi, i fibroblasti formano il collagene nella pelle e creano una cicatrice per colmare il vuoto", conclude Kim.

Storicamente, è stato utilizzato come strumento di espressione e oppressione a seconda del contesto. In alcune culture, il marchio viene utilizzato per rappresentare un viaggio spirituale o un segno di passaggio all'interno di una comunità. Al contrario, rappresentava una forma di punizione per gli schiavi da parte dei colonizzatori e i romani erano soliti marchiare i criminali per il resto della loro vita. 

Il marchio è sicuro se eseguito correttamente, ma il processo presenta qualche pericolo poiché crea una ferita più profonda. La maggior parte delle scarificazioni impiega due o tre settimane per guarire. 

Ed è molto più permanente dei tatuaggi. Le cicatrici del marchio non possono essere eliminate con il laser o coperte con nulla perché la pelle che guarisce sul design non è abbastanza sana per un'altra procedura e nessun intervento di chirurgia estetica può cancellare completamente la cicatrice. 

Davidson ha alcune opzioni per rendere il marchio meno evidente

Potresti non essere in grado di sbarazzarti di una cicatrice del marchio, ma puoi ridurne la presenza in alcuni modi. La fattibilità di tutte queste opzioni dipende da alcuni fattori come il periodo di tempo da quando è avvenuto il marchio, dove si trova e la dimensione della cicatrice.

Poiché la pelle è troppo debole per gestire un tatuaggio, un marchio non può essere coperto con inchiostro nuovo. Può essere sbiadito con gel topici o terapia laser, ma non c'è modo di rimuovere in modo permanente un marchio, quindi sembra che Davidson sia bloccato con il nome di Kim per sempre.

Mentre Davidson decide cosa vuole fare, può passare il resto del suo tempo concentrandosi sul suo vero lavoro di comico e attore. 

RELAZIONATO: "Bodies Bodies Bodies": Pete Davidson non è niente che ti aspetti IRL, secondo il cast

Suggested posts

'Fidanzato di 90 giorni': Yve è stata arrestata, accusata di violenza domestica contro Mohamed dopo uno scandalo traditore - cosa è successo?

'Fidanzato di 90 giorni': Yve è stata arrestata, accusata di violenza domestica contro Mohamed dopo uno scandalo traditore - cosa è successo?

La star della nona stagione di "90 Day Fiancé", Yve Arellano è stata arrestata e deve affrontare accuse di abusi domestici per aver presumibilmente aggredito Mohamed Abdelhamed.

Natasha Lyonne afferma che Pee-Wee Herman "invia le migliori gif del mondo"

Natasha Lyonne afferma che Pee-Wee Herman "invia le migliori gif del mondo"

Natasha Lyonne è vicina allo stesso Pee-Wee Herman, Paul Reubens. Scopri cosa ha detto sulla loro amicizia.

Related posts

Il finale contorto della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela chi ha ucciso Bunny Folger

Il finale contorto della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela chi ha ucciso Bunny Folger

Il finale della seconda stagione di "Only Murders in the Building" rivela finalmente chi ha ucciso Bunny Folger: scopri chi è il responsabile.

Altro 'Below Deck Med' Dramma di Boatmance: Ora Natalya è Ghosting Storm?

Altro 'Below Deck Med' Dramma di Boatmance: Ora Natalya è Ghosting Storm?

Il dramma della barca a vela "Below Deck Med" diventa ancora più strano perché ora Natalya decide di fare il fantasma di Storm lasciandolo a chiedersi cosa abbia fatto.

Il principe Harry ci ha fatto traslocare La principessa Diana era sull'orlo della realizzazione — Guardia del corpo

Il principe Harry ci ha fatto traslocare La principessa Diana era sull'orlo della realizzazione — Guardia del corpo

Un'ex guardia del corpo della principessa Diana afferma che la defunta reale condivideva il desiderio di trasferirsi negli Stati Uniti, non diversamente dal trasferimento del principe Harry nel 2020.

Joanna Gaines non si sente mai "sopraffatta" nel suo posto preferito a casa

Joanna Gaines non si sente mai "sopraffatta" nel suo posto preferito a casa

Joanna Gaines non si sente mai sopraffatta quando si trova nel suo posto preferito della casa che condivide con il marito Chip e i loro cinque figli.

Language