Questa superstar del pop del futuro era nel primo film dei Beatles "A Hard Day's Night": "Era molto bello"

2021-04-12

La Beatlemania era a buon punto quando il primo film dei Beatles , A Hard Day's Night , debuttò nel 1964. La commedia musicale, che seguì i Fab Four all'apice della loro popolarità, rivelò che John Lennon , Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr non erano solo grandi musicisti. Potrebbero anche agire.

Apparendo anche nel film The New York Times chiamato nel 1964 "una parodia meravigliosamente vivace e del tutto bonaria della follia giovanile chiamata Beatlemania" era un giovane che ha continuato a farsi un nome significativo come pop star negli anni '80 e anni '90.

Un poster promozionale per il film dei Beatles del 1964 "A Hard Day's Night" | Archivio GAB / Redferns

'A Hard Day's Night' è stato presentato per la prima volta nel 1964

A Hard Day's Night fu pubblicato nel 1964, appena sei mesi dopo l'entusiasmante arrivo della band all'aeroporto Kennedy di New York City. I critici si aspettavano molto poco da un film interpretato da quattro non attori sull'intensa isteria che circonda la band. Sono rimasti sorpresi da ciò che hanno visto.

Il New York Times ha scritto all'uscita del film: "Questo ti sorprenderà - potrebbe farti cadere dalla sedia - ma il nuovo film con quegli incredibili tipi, I Beatles, è una commedia balena", Bosley Crowther scrisse nel 1964 per il Times . «Non ci crederei nemmeno, se non l'avessi visto con i miei occhi sbalorditi. Ma questo primo film di finzione dei Beatles, intitolato A Hard Day's Night , che è esploso la scorsa notte, ha così tanto buon umore che è terribilmente difficile resistere ".

La futura pop star che era una comparsa di 13 anni nel film

Durante le riprese di A Hard Day's Night , un giovane Phil Collins ha avuto la possibilità della vita di apparire con la folla di fan dei Beatles nella scena finale del film. L'ultima mezz'ora del film vede la band finalmente esibirsi sul palco davanti ai fan frenetici. Collins, che sarebbe andato a far parte del gruppo rock Genesis e alla sua carriera di successo come solista, era tra questi, come ha detto a Michael Seth Starr, autore di Ringo: With a Little Help .

"Tra l'orda c'era il tredicenne Phil Collins, il futuro batterista rock di fama mondiale e cantante dei Genesis, che studiava alla Barbara Speake Stage School", ha scritto Starr (nessun parente con Ringo).

“Collins ha ricordato: 'Non sapevamo quando quel giorno siamo andati al Teatro alla Scala, che non c'è più, ma ... la scuola di recitazione in cui ero, così come tutte le altre scuole di recitazione a Londra, hanno ricevuto una chiamata per quanti ragazzi potrebbero sopportare di andare a quel teatro per un lavoro. '"

CORRELATO: Ringo Starr capisce perché "Here Comes the Sun" è la canzone più ascoltata dei Beatles

Collins si è rifiutato di fare ciò che ha detto il regista

Collins ha continuato, dicendo che sono passati solo molti anni dal fatto che si è visto nel film, grazie al suo produttore Walter Shenson. Il cantante In the Air Tonight ha ricordato che non era semplicemente disposto a urlare insieme ai fan impazziti nel teatro. Voleva solo ascoltare la musica.

Musicista Phil Collins | Des Willie / Redferns

"Anni dopo, infatti, era il 1994, quando fecero il 30 ° anniversario di A Hard Day's Night , Walter Shenson mi prese", ha detto Collins a Starr. “Ha sentito che c'ero io, e mi ha dato le riprese e alla fine mi sono ritrovato, sai, seduto lì. È stato molto bello. Ma voglio dire, ero seduto lì, con le mani in grembo, ad ascoltare, senza fare affatto ciò che il regista voleva ".

Qualcosa ci dice che John Lennon sarebbe stato molto divertito con Collins.

Suggested posts

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Ci è voluto vedere un meme di "Harry Potter" per la prima volta perché Daniel Radcliffe ammettesse che "non si è mai sentito bene" nel ruolo.

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

Ethan Hawke ha inviato al regista di "The Black Phone" Scott Derrickson un messaggio vocale minaccioso come The Grabber prima di accettare ufficialmente il ruolo.

Related posts

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Il patrimonio netto di Paul Haggis è notevole a causa di una lunga carriera a Hollywood. Una donna ha fatto accuse di aggressione sessuale contro di lui in Italia.

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Gli attori Emma Stone e Ryan Gosling hanno recitato insieme in tre film. Scopri quale è stato il peggiore al botteghino.

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

Chris Evans, che interpreta Capitan America nel Marvel Cinematic Universe, vuole disperatamente entrare a far parte del franchise di "Star Wars" in qualsiasi modo.

Language