Tom Hanks critica i film de "Il Codice Da Vinci", li definisce cinici, commerciali "Hooey"

2022-06-18

Tom Hanks è stato in così tanti film nel corso della sua carriera, ma non è apparso in molti franchise. Oltre a Toy Story , l'unico altro franchise in cui è apparso sono i film del Codice Da Vinci . Anche se questa serie ha sicuramente i suoi fan, Hanks potrebbe non essere uno di questi. Tom Hanks aveva alcune cose provocatorie da dire sui film del Codice Da Vinci , definendoli un mucchio di "hooey". 

Tom Hanks interpreta Robert Langdon nei film "Il Codice Da Vinci".

Tom Hanks | Jean Baptiste Lacroix/WireImage

I film del Codice Da Vinci sono iniziati nel 2006, quando è stato rilasciato l'adattamento del famoso romanzo di Dan Brown. Il Codice Da Vinci segue una storia simile a National Treasure dove un mistero viene svelato utilizzando documenti storici e arte. Tom Hanks ha interpretato Robert Langdon, un professore di simbologia religiosa di Harvard che indaga su misteriosi crimini in questi film. 

Il film non ha fatto abbastanza per conquistare critica e pubblico, ma ha incassato oltre $ 200 milioni al botteghino, il che significa che era in corso un sequel. Il sequel, Angels & Demons, ha ricevuto recensioni simili, ma è stato anche un successo al botteghino. Non è stato fino al flop di Inferno che lo studio ha avuto l'idea che questi film non funzionassero per molti spettatori. Nonostante abbiano talento dietro la macchina da presa con il regista Ron Howard, questi film non sono mai riusciti a diventare una serie popolare. 

Tom Hanks chiama questi film commerciali "hooey"

In un'intervista al New York Times , Hanks ha affermato di non essere una persona cinica. Tuttavia, quando è emerso l'argomento della serie Il Codice Da Vinci , Hanks ha detto che questi film erano molto cinici e ha ammesso che erano fatti solo per fare soldi. 

"Oh, Dio, quella era un'impresa commerciale", esclamò Hanks. “Sì, quei sequel di Robert Langdon sono fantastici. Il Codice Da Vinci è stato fantastico. Voglio dire, Dan Brown, Dio lo benedica, dice: Ecco una scultura in un posto a Parigi! No, è molto laggiù. Vedi come si forma una croce su una mappa? Beh, è ​​una specie di croce. Quelle sono deliziose cacce al tesoro che sono accurate per la storia quanto i film di James Bond lo sono per lo spionaggio. Ma sono cinici come un cruciverba.

Tom Hanks dice che mentre questi film sono prese di denaro, ci possono essere buone prese di denaro che forniscono diversivi per il pubblico. Tuttavia, dopo che Inferno è stato stroncato dalla critica, Hanks si è reso conto che questi film non erano "un buon commercio".

"Tutto quello che stavamo facendo era promettere un diversivo", ha detto Hanks. “Non c'è niente di sbagliato in un buon commercio, a patto che sia un buon commercio. Quando abbiamo realizzato il terzo, abbiamo dimostrato che non era un buon commercio".

Hanks reciterà nel film biografico in arrivo su "Elvis".

Anche se Tom Hanks non fa molti film in franchising come Il Codice Da Vinci , il suo prossimo ruolo è in un film con un budget elevato. L'attore è protagonista di Elvis , il film biografico sulla rockstar del regista Baz Luhrmann. Hanks interpreta il colonnello Tom Parker, l'oscuro agente di Elvis (Austin Butler) che scopre il cantante in giovane età. 

Altri importanti film in uscita per Tom Hanks includono il remake diPinocchiodella Disney e il prossimo film di Wes Anderson, Asteroid City . Elvis arriva nelle sale il 24 giugno. 

RELAZIONATO: Tom Hanks temeva che la sua amicizia con Steven Spielberg sarebbe stata rovinata a causa del "salvataggio del soldato Ryan"

Suggested posts

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Daniel Radcliffe una volta ha ammesso di "non essersi mai sentito bene" interpretare Harry Potter dopo aver visto un meme del film

Ci è voluto vedere un meme di "Harry Potter" per la prima volta perché Daniel Radcliffe ammettesse che "non si è mai sentito bene" nel ruolo.

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

'The Black Phone': Ethan Hawke ha inviato un messaggio vocale minaccioso al regista come The Grabber

Ethan Hawke ha inviato al regista di "The Black Phone" Scott Derrickson un messaggio vocale minaccioso come The Grabber prima di accettare ufficialmente il ruolo.

Related posts

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Paul Haggis: notizie, patrimonio netto, premi Oscar

Il patrimonio netto di Paul Haggis è notevole a causa di una lunga carriera a Hollywood. Una donna ha fatto accuse di aggressione sessuale contro di lui in Italia.

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Il peggior film di Emma Stone e Ryan Gosling insieme ha realizzato meno di un terzo di quello che ha fatto "La La Land"

Gli attori Emma Stone e Ryan Gosling hanno recitato insieme in tre film. Scopri quale è stato il peggiore al botteghino.

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

La star della Marvel Chris Evans dice che "farebbe qualsiasi cosa" per essere in "Star Wars"

Chris Evans, che interpreta Capitan America nel Marvel Cinematic Universe, vuole disperatamente entrare a far parte del franchise di "Star Wars" in qualsiasi modo.

Language